Bagno a Ripoli, il Palio va alla Torre

0
29

La contrada della Torre si è aggiudicata il Palio della ripartenza di Bagno a Ripoli. Domenica scorsa migliaia le persone accorse per salutare il ritorno in presenza della storica manifestazione dopo due anni di stop. Nel pomeriggio, nella conca dei giardini, nel cuore del capoluogo, le tradizionali gare degli atleti di tutte le età nella corsa con l’uovo, con i sacchi e nel tiro alla fune, e lungo la via Roma le corse col barroccio. In serata il corteo storico rinascimentale lungo le vie del paese e a seguire la Giostra della Stella, momento clou della competizione, nell’anello del giardino dei Ponti. 

La sfida tra cavalieri è stata vinta, con 27 punti, dal fantino Alessandro Ugolini dell’Alfiere. Altrettanti, ma con un tempo leggermente superiore, ne ha totalizzati, Guido Gentili del Mulino, secondo classificato. Terzo Maurizio Frulio della Torre con 20 punti, mentre si è fermata a 19 l’amazzone Chiara Bartoletti del Cavallo. Sommando i punti della Giostra a quelli delle sfide pomeridiane, la contrada la Torre ha però scalato la classifica, conquistando il Palio realizzato dall’artista Rossella Bettucci, imponendosi per la seconda edizione consecutiva.