“Dante Pop”, mostra evento a Bagno a Ripoli

0
43

Dante con gli occhi della contemporaneità, che trova spazio al cinema, nei fumetti, tra gli slogan delle pubblicità e persino nei videogiochi. È un poeta che parla i linguaggi della contemporaneità quello rappresentato nella mostra “Dante pop. Un percorso attraverso l’immaginario dantesco”e celebrato nelprogramma di incontri collateraliorganizzati dal Comune di Bagno a Ripoliall’Oratoriodi Santa Caterina a Ponte a Ema (via del Carota) fino al 24 ottobre. In occasione del 700esimo anniversario dalla morte dell’Alighieri Bagno a Ripoli celebra il sommo poeta ospitando un percorso attraverso l’immaginario dantesco nelle varie forme di espressione artistica in cui è stato declinato a partire dal XX secolo e fino ai nostri giorni, a cuisi affianca un programma di quattro incontri per approfondirne le tematiche.

La rassegna infatti prevede un ciclo di quattro incontri con altrettanti intellettuali e studiosi, che vede protagonista, tra gli altri, il regista pluripremiato Pupi Avati.Per coinvolgere e intercettare il pubblico più giovane inoltre, tra ottobre e novembre, verrà attivata una serie di laboratori – coordinati da Coop21 – di street art, di rap (con trasposizione a ritmo di Rap delle terzine della Commedia) e di videogames a tema dantesco,quest’ultimo a cura di CoderDojo, oltre ad un incontro aperto al pubblico durante il quale gli studenti delGobetti-Voltaleggeranno alcuni brani tratti dalla Divina Commedia.