Grassina, per l’estate nuova area giochi

0
392

La prossima estate Grassina dovrebbe avere un nuovo parco giochi. O meglio ritrovarsi un parco giochi rinnovato, pronto ad ospitare i bambini e le loro famiglie. Il Comune è infatti all’opera per tradurre in realtà quel progetto che prevede il rifacimento complessivo della vecchia area giochi adiacente alla casa del popolo. A confermare l’esistenza di un cronoprogramma che prevede la prossima realizzazione è l’assessore ai lavori pubblici Enrico Minelli, con il beneplacito dei tecnici comunali. Certo c’è ancora da perfezionare l’intesa con la casa del popolo, perché ovviamente l’anello indispensabile che unisce il progetto all’avvio dei lavori è il passaggio di proprietà dal circolo all’amministrazione del terreno su cui insiste l’area. Senza la formalizzazione di questo atto non sarà possibile avviare i lavori, perché destinare risorse pubbliche a un bene privato non è concesso. Ma i soldi ci sono già: il Comune potrà utilizzare una parte del finanziamento quei 40 milioni di euro che il governo ha deliberato per la Città metropolitana fiorentina nell’ambito del Piano periferie. Alla riqualificazione dei giochi alla casa del popolo di Grassina sono in particolare destinati 160mila euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.