Artigiani tentati dal “Black Friday”

0
105

I servizi in digitale e il commercio on line hanno aumentato il loro peso specifico in modo determinante in questo periodo di pandemia, complici anche le difficoltà di spostarsi da casa. Una tendenza che sarà difficile invertire, se non impossibile. Come sempre più difficile appare sottrarsi alla caccia allo sconto e alle occasioni che ormai non si gioca più negozio per negozio, ma diventa un’unica occasione per tutti, concentrata in un solo giorno. E’ la moda del “Black Friday”, a cui incredibilmente anche coloro che più sembrano lontani hanno deciso di aderire, cioè gli artigiani. Tanto che il presidente di Confartigianato Firenze, Alessandro Sorani, alla vigilia del Black Friday parla di un aumento del 28% degli artigiani che hanno aderiranno all’iniziativa di domani.

In attesa di vedere quali saranno i risultati delle vendite, Sorani si sofferma sulla partecipazione degli artigiani, che “da sempre avevano avuto scarsa dimestichezza con il fenomeno del Black Friday, ma che, quest’anno per la prima volta, forse complice il momento di crisi, sembrano aver sposato l’iniziativa inserendosi all’interno di questo meccanismo e proponendo con forti sconti i loro prodotti”.