“Be Long”, soluzione per affitti a medio e lungo termine

0
60

Si chiama “Be Long” il progetto di Comune di Firenze e Destination Florence che si propone di promuovere gli affitti a medio e lungo termine e la destinazione Firenze come città della formazione, della conoscenza e dell’innovazione, guardando alla domanda dei tanti giovani che arrivano qui per ragioni di studio e formazione. Ma anche per attrarre nuovi cittadini per abbassare l’età media in città, cogliendo le opportunità offerte dello smart working per accogliere lavoratori da tutto il mondo e accompagnare gli host che finora si sono rivolti al mercato degli affitti turistici verso il mercato del medio e lungo termine, anche attraverso le agevolazioni Imu e altri servizi. Si tratta di una piattaforma che mette in contatto l’offerta di appartamenti con la domanda proveniente da studenti, startupper, smart worker, ma anche dalle scuole e università presenti sul territorio e dagli incubatori di impresa, che hanno in questi anni manifestato la difficoltà nel trovare alloggi a causa di un mercato saturato dal fenomeno degli affitti brevi. Non solo una piattaforma, ma uno strumento per offrire servizi di ospitalità a coloro che prenoteranno attraverso il portale.

Le persone che per varie motivazioni soggiornano a Firenze per un periodo medio-lungo sono giovani e si muovono soprattutto per necessità di studio sono state 3 milioni nel 2019.