Bici in sosta e marciapiedi da “magri”

0
242

Ma si può campare così, costretti a sfilare di lato tra il bauletto di uno scooter e una bicicletta parcheggiata abitualmente su un marciapiede largo non più di 50 centimetri, con un occhio al girovita. E’ vero che le biciclette sono un mezzo sostenibile, ma forse non quando vengono lasciate così, allucchettate al palo di un cartello stradale dove dovrebbero transitare i pedoni. Servono più spazi sosta, ben posizionati e dove sia facile lasciare la propria due ruote, magari anche protetti ogni tanto. Così come è ormai diventato necessario impedire la sosta selvaggia. Vi siete mai accorti che i turisti stranieri fotografano sorpresi i nostri filari di scooter in sosta e si fermano a guardare un motociclista che cerca di fare il suo parcheggio in pochi centimetri di spazio?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.