Grandi speranze, 160 dottori di ricerca per l’università

0
56

Grandi speranze. Il Salone dei 500 di Palazzo Vecchio ha ospitato la cerimonia nella quale è stato conferito il titolo di dottore di ricerca a 160 allievi e allieve che hanno terminato i loro corsi. Giovani menti chiamate a portare nuova linfa vitale all’università, lavorando nei vari campi di ricerca. Quella ricerca di cui abbiamo assoluto bisogno per guardare al futuro. Al termine della cerimonia il tradizionale lancio del tocco in piazza della Signoria, tra le grida di felicità.

Nel nuovo anno accademico si è avviato un nuovo ciclo di dottorato per l’Università, con 26 dottorati divisi tra le cinque aree scientifico-disciplinari: biomedica, scientifica, delle scienze sociali, tecnologica e umanistica. Già usciti 3 bandi per 285 posti, mentre un quarto dovrebbe uscire nei prossimi giorni.