Il mondo delle professioni a confronto a Firenze

0
378

Il mondo delle professioni a confronto a Firenze. Un comparto formato da 4 milioni di operatori che rappresentano il 12,5 % del Pil nazionale. “Statuto Lavoro Autonomo e disegno legge equo compenso – 47 anni di attesa per i primi passi nelle tutele del mondo del lavoro autonomo” è il tema del convegno organizzato da Confprofessioni Toscana a Firenze il 23 ottobre, ore 14.30-19.15, presso l’Auditorium Telecom Spa – viale Guidoni, 42.

Il convegno si propone di analizzare, attraverso contributi autorevoli, le novità introdotte dalla nuova normativa per i professionisti, in particolare sotto il profilo delle tutele contrattuali, del welfare e della competitività. A questo si aggiunge il tema dell’equità del compenso dei professionisti, oggetto di un recente disegno di legge teso a salvaguardare la proporzione della remunerazione alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, al contenuto e alle caratteristiche della prestazione resa dal professionista.

Tra i relatori, oltre al consigliere del presidente della Regione Toscana Gianfranco Simoncini, il presidente dell’Agenzia nazionale Politiche attive del lavoro Maurizio Del Conte e il primo vicepresidente Ceplis Consiglio europeo Professioni liberali e presidente nazionale Confprofessioni Gaetano Stella

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.