L’ex scuola di sanità militare diventa resort di lusso

0
556

La vecchia scuola di sanità militare di Costa San Giorgio, altresì caserma Vittorio Veneto, è un luogo mitico, di cui molti fiorentini evidenziano lo splendore senza neanche averla mai vista. Questo perché chiusa ormai da vent’anni, ma anche prima poteva essere visitata solo da chi lì studiava per imparare a visitare, scusate il gioco di parole. Dopo un lungo iter finalmente ecco il progetto di recupero di una struttura da 30mila mq, che richiederà un investimento valutato in 160 milioni di euro. A farlo sarà la famiglia Lowenstein, attiva nel settore immobiliare e proprietaria tra l’altro della tenuta medicea di Cafaggiolo in Mugello. Ne verrà fuori una struttura di ospitalità per turisti di altissimo livello, con tanto di spa, ristorante nel giardino monumentale e suite duplex con giardino privato. Insomma il rischio per i fiorentini sarebbe quello di continuare a sognare quegli spazi senza poterli vedere, se non fosse che nel progetto ci sono alcune prescrizioni, tra cui garantire l’apertura alla città, rendendo accessibili gli spazi aperti dell’interno, come chiostri, piazze e Giardini. Insomma un mix di funzioni pubbliche e private. Una tappa niente male sul percorso tra l’Arno e il Forte Belvedere.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.