Turismo, crescono le presenze negli hotel

0
234

Crescono ancora le presenze turistiche e i tassi di occupazione camere negli alberghi fiorentini. A dimostrarlo i dati raccolti dalla Sezione industria alberghiera di Confindustria relativi ai primi sei mesi dell’anno. A beneficiare di più dei favori dei turisti appaiono i 5 stelle che hanno segnato non solo un +5,7% di arrivi, rispetto al 2017, ma anche un +4,5% di presenze, oltre a un discreto aumento della tariffa media, di oltre il 40%. Il 4 stelle invece ha segnato un buon +4,5% di arrivi e +6,3% di presenze a fronte di un -3,1% di arrivi e di un -3,6% di presenze nei 3 stelle, che risulta il comparto più penalizzato dalla proliferazione di un extralberghiero in enorme sviluppo, con il +10% arrivi e +13% presenze, spiegate però anche da una forte crescita del numero delle strutture ricettive +8,7% e dal numero di letti +13,5%. Le strutture extralberghiere recensite a giugno risultano 10.842 nell’area fiorentina di cui quasi 8000 nel solo centro storico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.