Turismo, Federalberghi conferma Bechi alla presidenza

0
760

L’assemblea generale dei soci di Federalberghi Firenze ha eletto il nuovo consiglio direttivo dell’Associazione. Alla presidenza confermato Francesco Bechi, che avrà come vicepresidente vicario Andrea Caporale. Al suo fianco, in qualità di vicepresidenti, anche Federico Isola, Lorenzo Peroni, Riccardo Fracassi. Eletto anche il Presidente del Gruppo Giovani Albergatori, che è Lorenzo Mini. “Il mondo del turismo sta andando incontro a una forte trasformazione. La geografia della provenienza – ha sottolineato Bechi – è cambiata e ormai nelle classifiche internazionali dei top spenders al primo posto si collocano di gran lunga i turisti provenienti dalla Cina, che hanno staccato gli Stati Uniti. E’ vero che ancora Firenze vede al primo posto i tedeschi, seguiti dagli statunitensi, ma la Cina è già al quarto posto per numero di arrivi e nel 2015 si è assistito ad una crescita esponenziale. Il cambio dei flussi porta necessariamente alla necessità di comprendere le esigenze del nuovo turismo e fin dove è possibile adeguarsi, perché il modello dell’accoglienza deve essere plastico, anche se ci sono dei cardini su cui deve continuare a fondarsi il nostro lavoro. La categoria non manca certo di esperienza e professionalità, ma c’è bisogno di una crescita costante, per questo ci stiamo impegnando a fondo nella formazione, per dotare degli strumenti adeguati anche i giovani che entrano nel nostro mondo e si trovano di fronte alla necessità di saper usare al meglio i nuovi strumenti offerti dalla tecnologia”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.