“Viola Park” pronto entro Natale 2021

0
77

Il progetto definitivo c’è e il 15 ottobre arriverà anche il via libera del consiglio comunale di Bagno a Ripoli alla variante urbanistica. A questo punto resta solo o quasi di dare il via ai lavori per il nuovo centro sportivo della Fiorentina, ribattezzato “Viola Park”, con Rocco Commisso che vorrebbe posare la prima pietra il prossimo 2 gennaio per terminare l’opera entro Natale 2021.

Il progettoprevede di riunificare le attività di tutte le squadre viola. Al centro dell’area da 25 ettari c’è l’edificio già esistente ribattezzato “Villa Viola”, sede ufficiale della Fiorentina, dotata di 27 uffici, auditorium e media center. Lo “Youth team pavillon” disporrà di 24 camere per le giovanili, con palestra, mentre il “First team pavillon” per la prima squadra avrà 29 camere con palestre, area piscine e fisioterapia. Tredici le camere per lo “Women team pavillon”. Poi il “main stadium” con area commerciale e tribune per 3000 posti, che prima del confronto con la soprintendenza erano 5000, mentre la “mini arena” avrà 1500 posti a sedere. I campi saranno tutti naturali e riscaldati.