Favole per genitori alla Rufina

0
413

Prenderà il via alla Rufina al Ciaf Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia (via Guido Rossa) l’iniziativa “Favole per Genitori”. Si tratta di un percorso sull’ascolto e il riconoscimento delle emozioni di genitori e figli a cura del dottor Giuseppe Tomai. Il primo incontro è previsto per giovedì 18 alle 21 ed avrà come titolo “Il principino che aveva perso la sua ombra” e si parlerà di cosa sono le emozioni come il rancore, l’invidia, la gelosia, la rabbia.
Giovedì 3 marzo alle 21 tema centrale “Il lupacchiotto che faceva sempre i dispetti” si risponderà a domande importanti come: cosa c’è dietro la rabbia? È importante farla esprimere o reprimerla quando i nostri figli la manifestano?
Terzo incontro giovedì 17 marzo, sempre alle 21, la fiaba si intitola “Il coniglietto che aveva sempre paura” si parlerà di come si manifesta la paura nei nostri figli e come affrontarla.
Durante gli incontri saranno svolte letture tratte dalle favole di Alba Marcoli, “Il bambino nascosto” e “Il bambino arrabbiato”. Alba Marcoli è psicologa clinica di formazione analitica, che ha avuto una lunga esperienza sia nel campo dell’insegnamento che della psicoterapia.
La partecipazione agli incontri è gratuita ed aperta a tutti.