Selvapiana, la Regione stoppa il termovalorizzatore

0
276

Il termovalorizzatore di Selvapiana non si farà: dopo la giunta, anche il consiglio regionale ha approvato l’atto di indirizzo per la modifica del Piano regionale dei rifiuti, all’interno del quale non si prevede più l’impianto situato nel territorio della Valdisieve. Le valutazioni portate avanti da Ato Toscana Centro hanno portato a confermare che la realizzazione dell’impianto non era più necessaria anche e soprattutto per una sensibile diminuzione della produzione dei rifiuti, legata in particolare all’intensificazione delle raccolte differenziate. A seguito di questo i sindaci di Dicomano, Londa, San Godenzo, Pontassieve, Pelago, Reggello, Rufina, Figline-Incisa e Rignano esprimono la loro soddisfazione e parlano di “un lungo lavoro portato avanti con tenacia da parte dei sindaci”. Ma anche di “un grande lavoro tecnico da parte di Regione Toscana e Ato Centro”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.