Confesercenti Scandicci, Spinelli presidente

0
350

Eletto il nuovo gruppo dirigente di Confesercenti Scandicci. La presidenza è andata a Daniele Spinelli, titolare di una tabaccheria a San Bartolo in Tuto, che succede a Ugo Cardella. Il consiglio è composto anche da Robertino Ferrante, bar San Bartolo in Tuto; Tina Cotellessa, alimentari e macelleria Vingone; Stefania Paoli, forno alimentari Le Bagnese; Fabrizio Pisani, oreficeria p.za Matteotti e p.za Resistenza; Andrea Cipriani, tende da sole via Fucini; Pierluigi Falcini, bar pasticceria via Monti; Franco Grimaldi, ristorante pizzeria p.za Matteotti.

Il programma di lavoro che impegnerà, nei prossimi anni, il nuovo gruppo dirigente comprende le azioni per lo sviluppo della rete commerciale attraverso il potenziamento delle aggregazioni commerciali e interventi specifici su siti di possibile attrattiva, ad esempio la definizione del Centro Rogers con l’insediamento del nuovo punto Trony, la costruzione del parcheggio scambiatore di Vingone, la ristrutturazione di piazza Togliatti. Altro tema su cui concentrare l’attenzione sarà il piano del traffico e della sosta; su questo argomento la posizione di Confesercenti è chiara: eliminare la sosta a pagamento. La Fiera annuale e il suo sviluppo futuro impegnerà, nei prossimi anni, il nuovo gruppo dirigente; un’attenzione particolare, anche, alla programmazione commerciale, evitando l’ingresso di nuova media e grande distribuzione; in virtù di questo faremo attenzione all’ operazione di Pontignale dove è prevista e concessa una grande distribuzione di 25000 mq. in status di sospensione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.