Al via in Toscana “Pronto badante”

0
393

Parte la sperimentazione del nuovo servizio della Regione “Pronto badante”, creato per garantire un sostegno immediato alle persone anziane e alle rispettive famiglie nel momento in cui, per la prima volta, si manifesta una situazione di fragilità. Il Numero Verde 800 59 33 88, al quale ci si potrà rivolgere per segnalare la situazione di bisogno e avere informazioni, è contattabile da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle 18 ed il sabato dalle 8 alle 13. “Pronto badante” si rivolge alle persone anziane che vivono sole o in famiglia che: abbiano almeno 65 anni, risiedano in uno dei Comuni delle zone-distretto coinvolte dalla sperimentazione, si trovino in un momento di difficoltà, fragilità o disagio, che si manifesta per la prima volta nel periodo di validità del progetto, non abbiano già in atto un progetto di assistenza personalizzato (Pap) con i servizi territoriali e non abbiano stipulato un contratto con una/un badante.Una volta contattato il Numero Verde, nel caso sussistano le condizioni indicate sopra, la richiesta viene inoltrata a operatori autorizzati che si recheranno, entro massimo 48 ore, presso l’abitazione della persona anziana. Inoltre potrà essere erogato un buono lavoro (voucher) di 300 euro per coprire fino a un massimo di 30 ore di lavoro occasionale regolare di una/un badante, per le prime necessità.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.