Autopalio, 20 milioni per i lavori

0
501

Autopalio, lavori in vista. Venti milioni di euro sono stati messi a disposizione per migliorare la sicurezza della Firenze-Siena. In occasione dell’avvio del cantiere per la realizzazione dei lotti 5-6-7e 8 della Siena-Grosseto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l’amministratore unico di Anas, Pietro Ciucci, hanno presentato anche l’accordo che garantirà importanti interventi migliorativi d opere di manutenzione sull’Autopalio.

“È un investimento importante – ha affermato Rossi -, 20 milioni di euro che serviranno per migliorare le condizioni di efficienza e di sicurezza di una strada molto frequentata, costruita tanti anni fa ed oggi non più adeguata alle esigenze. È importante che si siano fissati tempi precisi per realizzare l’intervento si ristrutturazione. Si tratta di un miglioramento delle condizioni di viaggio in attesa di realizzare l’intervento più strutturale”.

Grazie ai 20 milioni di euro destinati dalla Regione, Anas provvederà a numerosi interventi tra i quali i più significativi sono: rifacimento del manto stradale; messa in sicurezza e rifacimento dell’illuminazione delle gallerie; rifacimento di tutta la segnaletica verticale e orizzontale; sostituzione delle barriere di protezione; creazione di aeree per le soste di emergenza.

I lavori inizieranno a luglio e si concluderanno entro novembre di quest’anno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.