Cardiochirurgia, terza sala a Careggi

0
574

È stata presentata la terza sala di Cardiochirurgia dell’Azienda Careggi. “La terza sala – ha dichiarato il direttore generale Monica Calamai – potenzia le due sale già esistenti, in una delle quali è stato recentemente installato uno dei primi robot chirurgici in Italia impiegato in operazioni al cuore. Attualmente la Cardiochirurgia di Careggi esegue oltre mille interventi l’anno. Si stima che la nuova sala consentirà a pieno regime un incremento delle attività di circa 500 interventi all’anno, abbattendo le liste d’attesa per le attività programmate secondo le indicazioni regionali. In termini economici l’investimento per la nuova sala cardiochirurgica è stato di circa un milione di euro in attrezzature, oltre a un incremento di personale di due cardiochirurghi, due cardiologi, un perfusionista, tre operatori sanitari e 30 infermieri di cui 17 nuovi assunti a supporto dell’intera cardiochirurgia, compresa la terapia intensiva cardiologica”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.