“Bisogna sostenere la ripresa”

0
563

“Contenimento della pressione fiscale, semplificazione burocratica, sostegno e accompagnamento alle imprese per accedere ai fondi europei: è questo che serve oggi alla Toscana per ripartire, oltre a una iniezione di fiducia che però può arrivare solo se gli imprenditori vedono smuoversi la situazione. E’ quanto chiediamo come Confprofessioni Toscana alla nuova giunta regionale e al nuovo Consiglio, affinché la ripresa che tutti attendiamo possa concretizzarsi. Come professionisti siamo consapevoli delle problematiche che attraversa il mondo produttivo della Toscana e sappiamo che se non c’è ripresa della produzione non può esserci nuovo lavoro, al di là degli incentivi per l’assunzione. Chiediamo dunque al presidente Rossi e all’assessore alle Attività produttive Stefano Ciuoffo un impegno straordinario e siamo disponibili a un confronto per apportare il nostro contributo, auspicando che la Commissione regionale dei soggetti professionali possa diventare luogo di confronto e dialogo per andare incontro alle esigenze della Toscana”. Sono le parole del presidente di Confprofessioni Toscana, Fabio Battaglia, che si dice pronto a chiedere la disponibilità a un incontro all’assessore Ciuoffo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.