Consiglio regionale, Giani presidente

0
530

Eugenio Giani torna a vestire la fascia di presidente del consiglio. Ma da Palazzo Vecchio si passa a Palazzo Panciatichi. Con 33 voti favorevoli su 40 è infatti stato eletto alla guida del consiglio regionale, dopo una legislatura passata sui banchi come consigliere. Un ruolo importante, in un’assemblea dove entrano i 5 Stelle con 5 consiglieri, mentre la Lega Nord è il partito che si vede riconosciuto il ruolo di leader dell’opposizione, con Claudio Borghi eletto portavoce. Al fianco di Giani come vicepresidenti Lucia De Robertis (Pd) e Marco Stella di Forza Italia, mentre i nuovi segretari sono Antonio Mazzeo del Pd e Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia. Presente alla prima seduta del Consiglio anche il presidente Enrico Rossi, che ha presentato la sua giunta e il programma, rilanciando un appello affinché si metta il lavoro in primo piano nell’agenda. “Il lavoro sia al centro della nostra legislatura. E se sarà davvero la nostra stella polare – ha detto – sono certo che i cittadini saranno con noi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.