Da Cgil 30mila euro per i lavoratori

0
481

Cresce, grazie ad una donazione della Cgil Toscana di 30 mila euro, il fondo di solidarietà con il quale la Regione cerca di dare una mano ai lavoratori in difficoltà. Il segretario regionale della Cgil Toscana Alessio Gramolati ha consegnato al presidente Rossi il foglio che attesta l’effettuazione del bonifico nelle casse regionali. Gramolati ha spiegato brevemente che il contributo versato alla Regione è il frutto di una causa vinta dalla Cgil Toscana nei confronti di un quotidiano nazionale con il quale era aperto un procedimento per diffamazione. Il giudice ha dato ragione alla Cgil e disposto un risarcimento di 30 mila euro. Il segretario regionale ha poi approfittato dell’occasione per ricordare come, nell’arco di un mese, ai 43 sportelli della Cgil in Toscana si siano rivolte 1051 persone (molte delle quali, per le caratteristiche della loro situazione, sono state indirizzate agli sportelli del prestito sociale).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.