Effetto tram. ”Sarà un autunno drammatico per la viabilità” Il sindaco Nardella invita a lasciare l’auto a casa. Aprono i cantieri in viale Morgagni, Lavagnini e piazza Viesseux

0
489

“Sarà un autunno drammatico dal punto di vista dei cantieri, non vogliamo nasconderci”. E se è in prima persona il sindaco ad annunciare una stagione difficile sotto il profilo della mobilità, a causa dell’avvio già dai prossimi giorni di lavori ad alto potenziale impattante per la realizzazione delle linee 2 e 3 della tramvia, significa che non si tratta di drammatizzazioni ma di cruda realtà. E’ per questo che Nardella ha chiesto ai cittadini di dare una mano per scongiurare che la città vada in tilt, lasciando a casa l’auto. Come del resto è già accaduto per i mondiali di ciclismo, solo che allora si trattava di pochi giorni, mentre ora si parla di mesi. E guarda caso i cantieri partono proprio in coincidenza dell’apertura delle scuole e un aumento del traffico veicolare stimato nel 10%. Si comincia lunedì 15 con i lavori da via Cisalpino a piazza Dalmazia, che determineranno l’applicazione del senso unico in direzione Careggi. Da metà settimana partirà poi anche il cantiere nell’area tra viale Strozzi e via Lavagnini, dove si creerà un restringimento di carreggiata ma senza deviazioni per i veicoli. E ancora dal 27 settembre inizieranno i lavori lungo l’asse piazza Vieusseux – piazza Leopoldo,dove si comincerà a intervenire sulle alberature e i parcheggi. Insomma, sarà un settembre difficile. Ma Nardella non sembra avere esitazioni. “Ho vinto le elezioni mettendo in cima al mio mandato la tramvia – ricorda – e significa che i fiorentini la vogliono”. Poi una garanzia proprio a quegli stessi fiorentini: “La linea 1 ha avuto due anni di ritardo. Quella cosa non si verificherà mai più”. E un’apertura ai commercianti, che inevitabilmente subiranno dei disagi. Per loro è allo studio un’ipotesi di compensazione, ma si rassegnino all’idea di non ricevere alcun indennizzo, poiché altrimenti dovrebbe essere concesso ad ogni nuovo cantiere, con il solo risultato di paralizzare la città. (Ma.Ab.)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.