Festa per i 60 anni dell’Isolotto

0
400

L’Isolotto compie 60 anni. Il 6 Novembre 1954, il sindaco La Pira, nel corso di una cerimonia in piazza alla presenza di migliaia di persone, consegnava le chiavi dei primi 750 appartamenti (dei circa 1000 finali) agli assegnatari (immigrati dalle campagne o dal sud Italia così come profughi dalmati) del Villaggio Isolotto: un insieme di edifici costruiti nell’ambito del piano Ina-Casa. E’ per celebrare dunque questa importante ricorrenza che il Consiglio di Quartiere 4 organizza e
coordina “Isolotto60”, una serie di iniziative, che prenderanno il via il 6 novembre 2014 e termineranno a maggio 2015 con una grande festa in Piazza dell’Isolotto. Il primo evento si svolgerà giovedì 6 novembre alle ore 16 presso la Sala Consiliare Quartiere 4 – Villa Vogel in via delle Torri 23. In tale occasione si avranno interventi e letture che spazieranno da una riflessione sulla storia politica e sociale che in quegli anni si è sviluppata alla storia urbanistica e architettonica della nostra “città giardino”; intervalli musicali di bambini delle scuole e ragazzi del territorio; proiezione di immagini e brevi filmati, una mostra fotografica e di pittura. A fine maggio 2015 la Grande festa conclusiva in piazza Isolotto/viale dei Bambini. All’interno della festa è previsto, tra l’altro, un grande Mercato della solidarietà promosso dalle scuole del quartiere, Passeggiate isolottiane (progettate dall’architetto Daniela Poli) sugli aspetti storici/curiosi, architettonici del rione, apposizione di targhe simboliche presso alcuni edifici rappresentativi di diversi architetti che hanno realizzato le abitazioni del villaggio Ina-Casa. Eventi sportivi (biciclettata/trekking), sbandieratori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.