Fettunta Rally sospeso per un tragico incidente

0
902

Un tragico incidente ha messo fine al Rally della Fettunta, cancellando anche la festa in programma. Incidente in cui è deceduto il pilota di una vettura in corsa ed è rimasto ferito il suo navigatore, che si è verificato lungo il percorso di gara, nel territorio comunale di Barberino Val d’Elsa, nei pressi di Vico d’Elsa. “Tutti i dispositivi di soccorso sono stati immediatamente attivati. Dinamica e cause dell’incidente sono da accertare. “L’incidente di gara – il spiega direttore di gara Riccardo Heusch – è avvenuto sulla prova speciale n. 3 del rally, denominata Poneta, tra le 12.20, minuto di partenza della vettura n. 82, e le 12.24 quando l’ufficiale di gara della postazione 33, la più vicina, ha avvisato la direzione di gara. Subito è stato attivato il sistema di soccorso. Due ambulanze, entrambe con medico, presenti sulla prova speciale a breve distanza dal punto dell’incidente, sono state immediatamente attivate e subito è stata esposta la bandiera rossa, che segnala gara interrotta ai concorrenti già dentro la prova speciale. Dalla direzione di gara, il medico di gara, avuta conferma dagli altri due medici della gravità dell’incidente, ha allertato il 118 che ha inviato un elicottero Pegaso. Poiché i due conduttori risultavano incastrati nella vettura, è andato di supporto il team di decarcerazione presente sulla prova speciale, che è partito contemporaneamente all’ambulanza posizionata alla postazione di partenza. La direzione ha fatto intervenire anche i vigili del fuoco. Il navigatore è stato soccorso dai medici e trasportato in elicottero all’ospedale di Careggi”. Le amministrazioni comunali di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val d’Elsa esprimono dolore e vicinanza ai familiari e agli amici del pilota tragicamente scomparso.  Nella giornata di lunedì 7 dicembre, in segno di cordoglio, le bandiere delle amministrazioni comunali saranno listate a lutto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.