Figline e Incisa: uno scuolabus per due

0
712

E’ un altro segnale della fusione tra Figline e Incisa e lunedì è stato il suo primo giorno di lavoro. E’ il nuovo scuolabus acquistato dall’amministrazione, sulla cui fiancata gialla campeggia la scritta Comune di Figline e Incisa Valdarno.
Il mezzo, costato circa 110mila euro, va a sostituire uno dei 9 pulmini in dotazione al Comune Unico e che tutti i giorni svolgono regolare servizio di trasporto scolastico. Il nuovo scuolabus, marca King Long, è dotato di una meccanica all’avanguardia e moderni allestimenti interni sia per l’autista che per i passeggeri (i posti a sedere sono 50). Inoltre è provvisto di un impianto automatico di sanificazione dell’aria ad ultravioletto, nonché di una ventilazione di emergenza in caso di guasto della centralina. Lo scuolabus è operativo da lunedì 3 febbraio e trasporterà gli alunni delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.