Franco Vichi nuovo direttore di Cna

0
908

Franco Vichi è il nuovo direttore generale Cna Firenze. A nominarlo è stata la direzione provinciale dell’Associazione su proposta del presidente, Andrea Calistri.  Vichi, 55 anni, ha iniziato il suo percorso professionale in Cna nel 1987 ricoprendo numerosi incarichi sindacali di primissimo piano per l’associazione provinciale e, dal novembre 2010, per il livello regionale.
Già vice segretario provinciale e responsabile dipartimento economico, Vichi è stato coordinatore della città di Firenze fino al 2009 e responsabile del settore Artistico e Tradizionale per Cna Firenze e Cna Toscana.
In passato ha svolto funzioni di amministratore e di esperto in numerosi enti pubblici, privati e società e ha curato e collaborato a numerosi progetti internazionali per la promozione culturale dell’artigianato artistico fiorentino e la sua valorizzazione nel mondo.
Attualmente consigliere di amministrazione di Artex, Centro per l’Artigianato Artistico della Toscana, dal 2008 al 2010 è stato anche direttore della Fondazione di Firenze per l’Artigianato Artistico.

“Saranno due gli obiettivi prioritari su cui mi concentrerò nel primo anno: rendere più efficiente la macchina Cna e incrementarne la base associativa. La formazione continua, l’aggiornamento professionale e l’accrescimento delle competenze del personale dipendente – ha detto Vichi – avranno un ruolo fondamentale per il raggiungimento di entrambi. Non meno importanti il miglioramento delle relazioni con le altre associazioni datoriali del territorio e l’ottimizzazione dei rapporti e degli equilibri all’interno della stessa Cna , da attuare attraverso forme di aggregazione inter-provinciale, aspetti a cui intendo dedicarmi fin da subito”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.