Microcredito, accordo Regione-banche

0
628

Il microcredito aiuterà migliaia di lavoratori e lavoratrici toscani a superare una fase di difficoltà economica. Grazie a un fondo annuo di 5 milioni di europer la durata di tre anni, la Regione consentirà a chi da mesi non riceve uno stipendio di poter accedere a un prestito personale di 3.000 euro con cui fronteggiare le necessità più impellenti. L’accordo che consentirà a questo strumento di diventare operativo è stato sottoscritto a Firenze dalla Regione e da undici banche o gruppi bancari operanti in Toscana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.