Natale solidale a San Casciano

0
717

Buoni spesa per le famiglie più bisognose e pacchi dono per gli anziani. A San Casciano il volontariato festeggia il Natale all’insegna della solidarietà. Tante le iniziative che coinvolgono alcune delle realtà più importanti del volontariato locale. Tra gli altri spicca l’abbraccio della Misericordia di San Casciano alle famiglie in difficoltà.  “Ad una cinquantina di famiglie, tra le più indigenti del capoluogo doneremo in collaborazione con i servizi sociali del Comune un buono da spendere nell’acquisto di cibo e prodotti alimentari presso il negozio Coop di San Casciano” spiega Marco Poli, governatore della Misericordia. “Un gesto di grande valore – commenta l’assessore alle Politiche sociali Elisabetta Masti – cui si aggiungono altre iniziative come la consegna dei pacchi-dono con panettoni e biscotti  promossa dai Lions Club Firenze Impruneta San Casciano agli anziani del territorio in collaborazione con i nostri ragazzi del servizio civile, il pranzo organizzato con l’amministrazione comunale nella Rsa Villa San Martino, in programma il 4 gennaio, e il regalo natalizio che la Misericordia di Mercatale offrirà alla comunità”. Anche il Csc di Cerbaia ha organizzato mercatini natalizi il cui ricavato andrà a sostegno di progetti specifici per l’adozione a distanza e il gruppo di solidarietà nell’ambito della Misericordia di Mercatale ha già condiviso un’occasione conviviale con gli anziani della frazione. Il Buon Natale della Caritas consisterà in un pranzo speciale, in programma mercoledì 23, dedicato ai ragazzi in situazioni di fragilità nei locali della parrocchia di Decimo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.