L’imbarazzo della scelta con Passteatri

0
419

In Palazzo Vecchio è stata presentata l’undicesima edizione di Passteatri. Diciotto teatri dell’area metropolitana fiorentina propongono una vasta scelta fra prosa, danza, concerti sinfonici e opera. Un unico abbonamento trasversale che offre la possibilità di scegliere 6 spettacoli, su un’offerta complessiva di 57 proposte, al prezzo di 48 euro. L’iniziativa promossa dall’associazione Firenze dei Teatri,  quest’anno si arricchisce delle proposte del Teatro delle Arti di Lastra a Signa, e conferma formula e prezzo. La stagione 2014/2015 è stata presentata dal sindaco Dario Nardella, dal presidente dell’associazione Firenze dei Teatri Gianluca Balestra e dall’Innovation and Strategic Marketing Manager – Unicoop Firenze Marco Vannini. Pass Teatri è già in vendita, proponendosi così anche come regalo natalizio. Per il 2015, anno dell’Expo, il sindaco Nardella ha anche parlato di una una collaborazione tra la Firenze card e pass teatri in modo da offrire al visitatore, al turista, ma anche al fiorentino, la possibilità in un solo colpo di scegliere tra 67 musei nell’area metropolitana fiorentina ma anche tra 18 teatri nella stessa area. Un modo di promuovere la cultura tutta insieme.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.