Poste, pensionati contro la chiusura

0
401

No alla chiusura degli sportelli di Poste Italiane. Il Cupla, coordinamento pensionati del lavoro autonomo aderenti alle categorie economiche della Città metropolitana  che conta oltre 30.000 associati scende in campo a difesa dei numerosi sportelli postali a rischio chiusura secondo il contestatissimo piano di “razionalizzazione” presentato da Poste Italiane. Secondo il coordinatore Gilberto Boninsegni, “il progetto di chiusura e comunque riduzione della presenza dei servizi postali sul territorio costituisce una vera e propria mazzata per i nostri pensionati che, anche per l’età avanzata, sono sicuramente tra i maggiori utilizzatori del servizio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.