Prevedere i terremoti
Giornata di studi

0
485

Se prevedere i terremoti è impossibile, difendersi da essi non lo è. Partirà da questo presupposto, e dalla convinzione che il nostro Paese non possa tardare oltre nel diffondere una cultura del disastro in contrapposizione alla logica dell’emergenza, il convegno dedicato al rischio sismico dal titolo “Un terremoto ci salverà”, in programma lunedì 6 maggio a Palazzo Medici Riccardi a Firenze (via Cavour, 1 – Sala degli Specchi, ore 9/18.30).

Organizzata dalla Fondazione Professione Architetto e dalla rivista di architettura Opere in collaborazione con la Provincia di Firenze, l’iniziativa sarà aperta a tutta la cittadinanza, invitata a confrontarsi con urbanisti, geologi, docenti universitari e amministratori provenienti da tutta Italia sul tema della prevenzione agli eventi sismici con tavole rotonde, workshop e proiezioni video.

Saranno presenti tra gli altri l’assessore all’urbanistica della Provincia di Firenze Marco Gamannossi, il presidente della Fondazione Professione Architetto Firenze Alessandro Jaff, il direttore di Opere Guido Incerti, il geologo della Regione Toscana Massimo Baglione, il professore di Pianificazione urbanistica all’Università di Pescara Valter Fabietti e l’antropologo Franco La Cecla. Presente, inoltre, l’assessore all’urbanistica del Comune di Ferrara, Roberta Fusari, che porterà una testimonianza diretta del lavoro di ricostruzione affrontato dalla città, dopo i sismi che hanno colpito l’Emilia Romagna il 20 e il 29 maggio dello scorso anno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.