Corso di formazione
per future badanti

0
615

Partiranno a giugno, grazie a un finanziamento regionale di 1,4 milioni di euro, corsi di formazione per assistenti familiari, quelle persone più comunemente conosciute come badanti. Il progetto prevede l’attivazione di 95 corsi che saranno organizzati dalle Province e dal Circondario Empolese Valdelsa.

Il progetto, “Sistema integrato di servizi per le famiglie e gli assistenti sociali”, ha lo scopo di favorire l’emersione dal lavoro nero degli assistenti familiari (uomini e donne), regolarizzare la figura dell’assistente familiare, formare gli assistenti familiari e favorire l’incontro tra domanda e offerta. Un milione di euro servirà per la formazione di inoccupati e disoccupati che vogliono lavorare nel campo dell’assistenza a persone non autosufficienti. Gli altri 400mila euro saranno utilizzati per la formazione di occupati che già lavorano nel settore. Sono previsti corsi della durata di 220 ore, di cui 80 di tirocinio. I destinatari potranno essere italiani o stranieri regolarmente residenti in Toscana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.