Terremoti, operazione casa sicura

0
609

Un pacchetto di detrazioni fiscali per chi rende più sicura la propria abitazione con interventi di prevenzione sismica. È la proposta lanciata dalla Fondazione Professione Architetto in occasione del convegno “Un terremoto ci salverà”, a Palazzo Medici Riccardi a Firenze.  L’iniziativa, organizzata dalla Fondazione insieme alla rivista di architettura Opere e alla Provincia di Firenze, ha richiamato docenti universitari, urbanisti, geologi e amministratori da tutta Italia per fare il punto sulla prevenzione antisismica nel nostro Paese.

Durante l’iniziativa è emerso come in Toscana vi siano quasi 670 mila edifici residenziali (dati Istat 2011). Di questi, calcola la Fondazione, circa 400 mila sono situati in zona 3 e circa 100 mila in zona 4. I restanti 170 mila sono invece ubicati in zona 2, ad alto rischio sismico. E circa il 60% di essi è stato costruito prima del 1970, ossia prima dell’entrata in vigore delle prime norme antisismiche.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.