San Frediano: cena e Torrino d’oro

0
502

L’imprenditrice Lucia Aleotti, l’attrice Daniela Morozzi, la stilista Angela Caputi, il centrocampista della Fiorentina Borja Valero, l’attore Sergio Bini conosciuto come Bustric, l’azienda Manetti Battiloro e la Misericordia di Firenze che celebra quest’anno il 770° anniversario della fondazione. Sono questi i premiati che riceveranno il Torrino d’oro (opera dell’Argenteria Brandimarte), il premio riservato a personaggi di spicco delle istituzioni, della cultura, dello spettacolo, dello sport, dell’imprenditoria fiorentini o legati alla città, giunto alla sua XIV edizione. La cerimonia di consegna avverrà l’8 settembre nel tradizionale appuntamento (con 1800 commensali) in piazza Cestello con “San Frediano a Cena”, presentato anche quest’anno da Tiberio Timperi. La manifestazione ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze e del Consiglio di Quartiere 1. “Un evento importante – ha sottolineato l’assessore allo sviluppo economico, turismo e città metropolitana Giovanni Bettarini – e un appuntamento che mira a valorizzare l’Oltrarno”. Come ogni edizione il Comitato Festeggiamenti San Frediano devolverà eventuali utili della serata in beneficienza: quest’anno il contributo andrà al Progetto Villa Lorenzi di Zaira Conti. Menù tipico toscano a cura di Villa Viviani. Il costo della cena (invariato dal 2007) è di 25 euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.