Treni, rimborsi
per i disservizi

0
725

Gli abbonati di 5 delle 13 linee ferroviarie gestite da Trenitalia in Toscana hanno diritto al bonus previsto  dal contratto di servizio tra Regione e Trenitalia per i disservizi registrati sulla rete regionale durante il mese di ottobre. I titolari di abbonamenti mensili e annuali, sia a tariffa regionale Toscana che Integrata Pegaso, in possesso dei requisiti previsti, possono chiedere il bonus entro il 10 dicembre 2013.
Le linee che nel mese di ottobre daranno diritto al bonus di rimborso (a valere dal mese di dicembre) sono: Firenze – Pistoia – Lucca – Viareggio (indice 4,3): Prato – Bologna (4,1); Pisa – Lucca – Aulla (6,0); Pistoia – Porretta (4,4); Siena – Chiusi (4,9) L’indice di riferimento è calcolato considerando l’andamento del servizio linea per linea, in particolare i treni soppressi (minuti di servizio non resi) ed i ritardi in minuti accumulati in arrivo, in entrambi i casi per cause imputabili al gestore del servizio o al gestore della rete.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.