Un milione e mezzo per le strade

0
492

Arriva un milione e mezzo di euro per il rifacimento e manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi nelle periferie di Firenze: è quanto ha stabilito l’ultima seduta di giunta. I lavori, della durata di 45 giorni, partiranno a novembre dopo l’espletamento delle procedure di gara e in alcuni casi si svolgeranno anche in orario notturno. Nei Quartieri 2 e 3 sono previsti rifacimenti di carreggiate in via Lungo il Mugnone, in via Faentina (lavori notturni), via Benedetto Croce, Lungarno Ferrucci (lavori notturni), via Villamagna (tratto tra via Dresda e via Ruffoli), via delle Romite (tratto tra via Santa Chiara e via Volterrana). Previsti poi rifacimenti di marciapiedi in via Lungo il Mugnone e via Faentina, in alcuni tratti dove sono più dissestati. Nei Quartieri 4 e 5 saranno rifatte via Circondaria (tratto via Gordigiani-via Corsica), via Cappuccini (tratto dopo l’incrocio con via Mercati e via Massaia), via Piccagli, via de Pinedo, via Vittorio della Rovere, via Vasco de Gama (tratto via Pancaldo e via Panciatichi), Lungarno dei Pioppi (tratto via Mortuli-via delle Magnolie e nei pressi di via Signorini), via Canova (tratti via Sernesi-via Maccari, via Pio Fedi-via dei Bassi; via Signorelli-via Santa Maria a Cintoia). Sarà poi realizzato un nuovo percorso pedonale protetto per accedere agli istituti scolastici della Montagnola da via Giovanni da Montorsoli e sarà rimesso a nuovo il marciapiede di via Vittorio della Rovere, nel tratto sul lato della palestra.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.