Una ludoteca per l’area Nidiaci

0
479

Una grande ludoteca da 200 metri quadri per riqualificare uno spazio caro ai residenti dell’Oltrarno come l’area Nidiaci. La proposta è stata avanzata dalla proprietà dell’area all’amministrazione comunale, che l’ha presentata ai rappresentati delle associazioni e dei comitati del quartiere attraverso la vicesindaca Cristina Giachi e l’assessore alle politiche del territorio e patrimonio non abitativo Elisabetta Meucci. “Fino ad ora – ha ricordato la vicesindaca – avevamo ricevuto dalla proprietà dei Nidiaci solo vaghe promesse che non ci permettevano di valutare la possibilità di evitare una causa giudiziaria. Adesso, invece, ci ha presentato un atto d’obbligo, con una polizza fideiussoria di 275mila euro. Con questo atto si impegna a realizzare una nuova ludoteca nello spazio che gli appartiene. Questa struttura verrà donata al Comune insieme ad una parte del terreno sul quale sorgerà”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.