Una straordinaria lezione di sub

0
370

La subacquea usata come mezzo educativo psicomotorio per le persone con disabilità. E’ l’obiettivo del progetto “PES – Percorsi Psicoeducativi Subacquei”, proposto dall’Associazione Aqua Project Firenze e presentato in Comune, che potrà concretizzarsi grazie all’aiuto della cooperativa di tassisti 4390 Taxi Firenze. “Un progetto importante per abbattere le barriere, al quale va tutto il supporto dell’amministrazione comunale e che ha trovato nel tessuto della città il sostegno di un altro soggetto rilevante come la 4390 Taxi Firenze – ha detto l’assessore allo Sport Andrea Vannucci –- Nell’acqua siamo davvero tutti uguali e abbiamo la possibilità di superare le barriere psicofisiche che sulla terra permangono”. “Siamo rimasti colpiti dal coraggio di questo progetto e delle sue persone, e anche dall’entusiasmo con cui ragazzi con disabilità motorie e sensoriali lo attendono ad ogni edizione. Ringraziamo, dunque, l’Aqua Project Firenze – aggiunge il consigliere Pd Nicola Armentano – che offre sul territorio di Firenze un’attività che al valore dello sport unisce quello della riabilitazione psicomotoria”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.