Uno su 4 acquista merce contraffatta

0
461

Il 25% degli italiani ha acquistato nel 2013 almeno una volta un prodotto o un servizio illegale, tra cui soprattutto abbigliamento, alimentari e pelletteria. L’illegalità nel commercio è una piaga sempre più dolorosa, e costosa. La perdita di fatturato stimata per il 2013 a danno degli esercizi regolari è di 17,2 miliardi di euro.

E’ per denunciare e cercare di arginare il fenomeno che Confcommercio ha lanciato l’iniziativa “Legalità, mi piace!”. In base ai dati dell’Osservatorio del commercio, a Firenze nel 2012 sono stati effettuati dalla polizia municipale 680 controlli commerciali, 1.644 sequestri amministrativi e 22 sequestri penali. Al 30 settembre 2013 invece siamo arrivati a 2.099 sequestri amministrativi e 154 penali.

“Abusivismo commerciale e contraffazione – ha spiegato il presidente di Confcommercio Firenze, Jacopo De Ria – sono i fenomeni più diffusi di illegalità e più evidenti nel nostro territorio”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.