Aep acquisce Monetica. Signa capitale del ticketing

0
823

Aep Ticketing Solutions ha concluso l’acquisizione del ramo di azienda di Leonardo-Finmeccanica, denominato Monetica, attivo nella progettazione e realizzazione di sistemi di bigliettazione elettronica. Aep Ticketing Solutions, con sede a Signa (Firenze), progetta e produce sistemi e apparati per la bigliettazione elettronica nel trasporto pubblico, settore in forte sviluppo. Il ramo d’azienda Monetica include il know-how, il software, le risorse dedicate alle relative attività di progettazione, sviluppo, delivery, manutenzione e coordinamento, nonché i contratti nazionali e internazionali, tra cui i sistemi di bigliettazione elettronica attualmente in esercizio presso Atm Milano, Gtt Torino, Ferrovie Egiziane e Ferrovie Algerine. “Questa acquisizione è da noi ritenuta strategica ha dichiarato l’ingegner Franco Margani, presidente di Aep Ticketing Solutions – Incrementando in misura sensibile il nostro patrimonio umano e tecnologico, ci pone come uno degli attori più significativi del settore, anche sui mercati esteri, dai quali già oggi deriva la maggior parte del nostro fatturato. Si tratta di un’operazione lungamente meditata, preparata e organizzata, che ci permetterà di far fronte alle crescenti richieste del mercato, resa possibile anche dal positivo assenso dei clienti del ramo Monetica, con cui confidiamo di poter costruire solidi rapporti di partnership, come siamo soliti con quelli che già hanno scelto il nostro marchio”. In conseguenza della cessione, nasce la sede Aep di Genova, cui vengono trasferite le attuali risorse del ramo Monetica, soprattutto tecnici altamente specializzati, tra i più esperti anche nel panorama internazionale.

Nata nel 1998 sulla base di precedenti esperienze, Aep progetta e produce sistemi completi e apparati, come validatrici, macchine self-service, ed è oggi una delle aziende più note del settore. Ubicata a Signa, a pochi chilometri da Firenze, è all’avanguardia nelle tecnologie, come quelle contactless e magnetica, e ha realizzato importanti sistemi in Italia, Francia, Polonia e altri paesi esteri. Conta oggi 75 dipendenti diretti, oltre a numerosi collaboratori esterni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.