Artigianato, 20mila assunzioni entro ottobre

0
344

19mila e 630 unità. A tanto ammontano secondo l’Ufficio di statistica della Camera di Commercio di Firenze i lavoratori che gli imprenditori di Firenze e provincia intendono assumere tra agosto e ottobre 2017, il 55,2% dei quali a tempo determinato e il 27,7% a tempo indeterminato. “Il lavoro a tempo indeterminato riguadagna campo rispetto all’ultima previsione: +6,4 punti percentuali rispetto alla stima luglio-settembre 2017. Un aspetto positivo, connesso sia alla ripresa delle attività produttive del periodo autunnale, sia ad un generale miglioramento della congiuntura economica” commenta Jacopo Ferretti, segretario generale di Confartigianato Imprese Firenze.

Le figure più richieste sono quelle legate ai servizi di alloggio e ristorazione (17,2%) che risentono ancora della stagione estiva, ai servizi alle persone (in aumento da 16% a 17,1%, in ciò svincolandosi dalla componente stagionale), al tessile-abbigliamento-calzature (15,1%), al commercio (11,1%), al supporto operativo alle imprese (9,1%), ai trasporti-logistica-magazzinaggio (5,5%) e alle costruzioni (5,4%). A crescere, però, è anche il personale di difficile reperimento che, rispetto alla previsione precedente, passa dal 23,7 al 28,4% (la figura più difficile da reperire è quella di operatore della cura estetica, seguono dirigenti-direttori, progettisti-ingegneri e tecnici informatici). “Un aspetto non del tutto negativo, visto che segnala una certa ripresa di vivacità dal lato domanda di lavoro” prosegue Ferretti.

Cresce inoltre anche la richiesta di figure di alta specializzazione (da 19,1 a 20,5%) e quella di laureati (da 12,9 a 16,5%). Le lauree che vanno per la maggiore sono quelle con indirizzi economico, formativo e giuridico. Tra i diplomi, invece, il più ricercato è quello ad indirizzo amministrazione/finanza, seguito da quelli con indirizzi meccanica ed elettronica/elettrotecnica. I giovani fino a 29 anni (prevista una lieve flessione delle loro assunzioni) sono ricercati principalmente per le attività turistiche e all’interno delle professioni ingegneristiche e informatiche.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.