Confindustria: bene il green pass in azienda

0
54

“Sarà una garanzia di sicurezza su tutti i luoghi di lavoro, ma sarà anche una ulteriore spinta verso il ritorno alla quotidianità”. Commenta così il presidente di Confindustria Toscana Maurizio Bigazzi l’approvazione del decreto legge che rende obbligatorio il Green pass nei luoghi di lavoro. “Percepiamo i primi segnali di ripresa economica e sociale – continua il presidente di Confindustria Toscana – non possiamo adesso permetterci di arretrare anche solo di un passo”.

“Siamo sempre stati fermamente convinti – prosegue Bigazzi – che il vaccino fosse la via principale da percorrere per l’uscita dalla pandemia e siamo ancora convinti che dobbiamo insistere su questa strada mettendo in atto tutte quelle misure necessarie a permetterci di proseguire quel percorso di crescita che abbiamo faticosamente intrapreso. Mi auguro che la decisione di oggi sia un incentivo a immunizzarsi anche per chi non l’abbia ancora fatto”.

Infine, conclude il presidente di Confindustria Toscana Maurizio Bigazzi, “si tratta adesso di mettere le imprese nella condizione di organizzarsi al meglio per attuare la misura, senza gravare con ulteriori oneri”.