Firenze chiusa per ferie? Lontani ricordi

0
614

Il fenomeno della cosiddetta città chiusa per ferie a cui si poteva assistere qualche anno fa ormai non esiste più, per colpa essenzialmente della crisi economica, che spinge molti cittadini e anche commercianti a rinunciare alle ferie estive. Un’inversione di tendenza, secondo Confesercenti Firenze.  “Secondo le indicazioni in nostro possesso – dice il presidente della Fiesa Raffaele Viggiani – quest’anno potremo registrare in città un numero significativo di attività sempre aperte nel mese di agosto, tanto da potersi configurare un sistema distributivo senza chiusure vicino al 65% delle attività, se comprendiamo alcuni esercizi di somministrazione e l’offerta food che giunge dai 33 mercati rionali e dai mercati coperti di S. Lorenzo e S.Ambrogio. Si tratta di imprese che, in tutta evidenza, si adeguano alla difficile congiuntura economica del momento, e, più generalmente, alle mutate abitudini dei fiorentini”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.