I love Toscana. Quanto conta l’amore americano

0
646

I più amati dagli americani. Un amore prezioso, visto quanto frutta in termini economici. Uno studio di Unioncamere Toscana ha stimato l’impatto delle relazioni con gli Stati Uniti nelle diverse regioni italiane sia sotto il profilo economico che sociale. L’indice vede al primo posto il Lazio, seguito a pari merito da Toscana e Lombardia, dunque Veneto, Emilia Romagna, Campania e Sicilia.

Roma, Firenze e Venezia esercitano un potere attrattivo molto forte in termini di qualità della vita, patrimonio artistico e culturale; grazie al traino dei tre capoluoghi Lazio Toscana e Veneto sono le regioni privilegiate da chi vuole trascorrere un periodo in Italia: l’Italian dream, vale per le tre regioni oltre 3 milioni di arrivi in strutture ufficiali in un anno (il 72% dei viaggiatori americani in Italia) e più di otto milioni di pernottamenti, con una spesa stimata di oltre 600 milioni di euro in Lazio di 300 milioni in Toscana e di 200 milioni in Veneto.

Lazio e Toscana rappresentano uno status-symbol culturale anche per gli studenti americani, che in Italia prediligono le materie umanistiche: nelle due regioni, tra università americane e università nazionali pubbliche, sono presenti oltre l’80% degli studenti Usa per periodi di study abroad. A fronte di brevi periodi di permanenza (la media tra i vari programmi di studio è di un mese e mezzo) i livelli di spesa risultano particolarmente elevati: oltre 19 milioni di euro annui in Lazio e quasi 14 milioni in Toscana.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.