Pelletteria, 200 nuovi posti di lavoro con Gab

0
300

Duecento nuovi posti di lavoro nel settore della pelletteria. Gab Group, azienda per brand di lusso con sede a Campi Bisenzio, avvierà nei prossimi giorni il processo di selezione della prima tranche di 200 figure professionali da inserire nel proprio organico tra il 2023 e il 2024. Si tratta di banchisti/e e macchinisti/e addetti alla realizzazione di borse che, a seguito di un procedimento articolato in step, saranno assunti con contratto a tempo indeterminato. I candidati prescelti entreranno in un ambiente di lavoro nuovissimo, inaugurato lo scorso 20 gennaio, progettato all’insegna della modernità ma anche della sicurezza e della sostenibilità ambientale, che si avvale di tecnologie innovative in un’ottica di ottimizzazione del processo produttivo. L’azienda sorge infatti nell’area dell’ex fabbrica tessile Tintoria del Sole di via Alfieri, nella zona industriale di Capalle che, a seguito di un importante progetto di riqualificazione da 5 milioni di euro, sarà completamente trasformata: il primo stabilimento, già a regime, occupa una superficie di 6.500 metri quadrati e, secondo le previsioni, entro la fine dell’anno saranno realizzati altri due capannoni per un totale di circa 19mila metri quadrati. Una delle nuove costruzioni sarà destinata ad ospitare i laboratori di alcuni subfornitori, l’altra la piccola pelletteria per la creazione di accessori moda quali cinture, portafogli e portachiavi.