Concerto di Natale per l’Orchestra dell’Università

0
471

Domenica mattina in musica con l’appuntamento (alle ore 11 ) con il Concerto di Natale dell’Orchestra dell’Università di Firenze, ospitata nell’Auditorium di Santo Stefano al Ponte (piazza di Santo Stefano, 1) grazie al Comune di Firenze e alla collaborazione dell’Orchestra da Camera Fiorentina. Il programma prevede una carrellata di brani, arrangiati da Stefano Nanni, che spaziano dal tango (Poema di Mario Melfi), al valzer (Strauss Medley), passando per l’opera (“Una furtiva lacrima” di Gaetano Donizetti), il jazz (“Moonlight Serenade” di Gleen Miller), la tradizione canora italiana con “A’ Vucchella” di Francesco Paolo Tosti, canzone napoletana di inizio Novecento con testo di Gabriele D’Annunzio, e “Piano” o meglio “Softly as I leave you” di Giorgio Calabrese e Tony De Vita. Non mancano adattamenti di colonne sonore di film famosi come “Moulin Rouge” di Craig Armstrong, “Nuovo Cinema Paradiso” di Ennio Morricone e il disneyano “Anastasia” (di cui viene proposto “Once upon a December”). L’Orchestra, che consente a studenti di tutto il mondo giunti a Firenze di condividere l’esperienza musicale, festeggia con la fine del 2014 il suo ventesimo anno di attività; sarà diretta da Marco Papeschi, che è anche violino solista e concertatore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.