Confartamministratori aderisce al protocollo CTU del Tribunale

0
13

Confartamministratori ha sottoscritto il Protocollo di intesa per l’adesione all’Albo CTU del Tribunale di Firenze. La firma del presidente dell’associazione Alessandro Ferrari è avvenuta nella sede del Tribunale di Firenze alla presenza della stessa presidente Marilena Rizzo.

Il Protocollo si è posto come obiettivo quello di revisionare l’Albo CTU (Consulenti tecnici d’ufficio) nell’ottica di ridurre i tempi del giudizio e migliorare l’efficienza della giustizia a vantaggio dei cittadini.

“È un grande passo avanti del sistema giustizia a beneficio dei cittadini che molto spesso e di sovente per questioni attinenti alla materia condominiale – spiega Ferrari – si rivolgono al giudice per la risoluzione delle controversie. Per gli amministratori di condomini e di conseguenza per i condomini/cittadini – prosegue Ferrari – è quindi molto importante poter contare sul ruolo dei Consulenti tecnici d’ufficio dotati di una adeguata formazione tecnico-giuridica che forniscono al giudice il prezioso ausilio per la concreta e soddisfacente risoluzione delle liti, evitando così estenuanti procedimenti giudiziari e investimento di cospicue risorse economiche”.