Eames, arredi cult nell’ex tribunale

0
639

L’ex tribunale di San Firenze diventa la cornice di una mostra dedicata a una pagina di storia dell’arredamento. Oggetti cult come la Lounge Chair Wood, gli sgabelli, i mobili in acciaio. I famosi e innovativi progetti di Charles e Ray Eames, coppia di designer americani, sono i protagonisti della mostra “Eames by Vitra”, organizzata nella Sala della Musica dell’ex tribunale di piazza San Firenze e visitabile a ingresso libero dal 14 giugno al 13 luglio. La mostra è stata presentata a Palazzo Vecchio dall’assessore alla cultura e contemporaneità Sergio Givone, dalla curatrice Valentina Gensini e da Vanni Pasca, presidente dell’Associazione italiana degli storici del design. Si tratta di una retrospettiva sulla collaborazione tra Charles e Ray Eames, indiscussi protagonisti del design del Novecento, e l’azienda Vitra, leader nel campo dell’arredo per la casa e i luoghi di lavoro, promossa da Comune e Associazione design industriale in collaborazione con Selfhabitat (negozio di arredamento e progettazione di interni) e con la partecipazione dell’Istituto superiore per le industrie artistiche (Isia) e dell’Istituto europeo del design (Ied). La mostra sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19, il sabato dalle 10 alle 13. L’inaugurazione, venerdì 14 giugno sarà preceduta da una tavola rotonda dal titolo ‘The Eames Design Philosophy’ alle 17 nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.