Firenze in guerra, Per non dimenticare

0
462

Si intitola “1940-1944 Firenze in guerra” la mostra organizzata nel 70° anniversario della liberazione dall’Istituto Storico della Resistenza in Toscana e ospitata fino al 6 gennaio nelle sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi. Foto inedite, documenti, oggetti, immagini, voci, filmati animano un ampio percorso espositivo che intreccia storie individuali ed esperienze collettive. Nella mostra, curata da Valeria Galimi e Francesca Cavarocchi, sono attraversati i primi anni di guerra, che trasformarono progressivamente la vita quotidiana dei fiorentini, fino ai decisivi mesi dell’occupazione tedesca, della violenza diffusa, ma anche della solidarietà e della resistenza. Il progetto espositivo, ideato dagli architetti Giacomo Pirazzoli e Francesco Collotti, include numerose fotografie inedite provenienti dall’Archivio Foto Locchi, la storica azienda fiorentina che vanta un patrimonio di circa 5 milioni di immagini del ‘900. L’Istituto Storico della Resistenza lancia nella circostanza un appello alla città e chiama tutti coloro che hanno foto, ricordi, diari a condividerli e consegnarli alla memoria delle prossime generazioni. Per partecipare basta portare i propri ricordi al punto di raccolta presente alla mostra o connettersi a www.firenzeinguerra.com.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.