Givone e il buon
Don Chisciotte

0
524

“Don Chisciotte, l’uomo buono” è il tema della lezione aperta di Sergio Givone in programma mercoledì 20 alle ore 21 presso lo spazio dei Chille de la Balanza, in via di San Salvi 12. Nell’incontro-lezione con Givone saranno riproposti  temi che il filosofo ha affrontato in alcune lectio-magistralis su Don Chisciotte e nel corso delle quattro ormai storiche partecipazioni alla trasmissione radiofonica “Uomini e profeti” (Radio Rai Tre). Per Givone la santa follia di Don Chisciotte funge da paradigma di tante figure di idioti della letteratura occidentale: da Gogol, a Dostoevskij, da Roth a Singer a Solzenicyn, la figura del folle si presenta come l’archetipo dell’intruso che si impone e che viene espulso o ridotto ai margini di una società organicamente strutturata e tranquilla nella sua beota indifferenza. Ma il pazzo-uomo buono è figura sempre più necessaria, autenticamente profetica perché, etimologicamente, parla-davanti agli uomini mostrando loro ciò che i loro occhi non vedono o non possono più vedere. Senza i don Chisciotte non esisterebbe il villaggio, né la polis, né il mondo tutto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.